27a Fiera del Disco di Torino - Vinil Mania

27a Fiera del Disco di Torino – Vinil Mania


Secondo appuntamento del 2017 con la Fiera del Disco di Torino come sempre in Piazza Madama Cristina, Domenica 24 Settembre dalle ore 10, 00 alle ore 19, 00 (con orario continuato).
Il progetto parte nel 2002, e di strada ne ha fatta parecchia da allora: posizionatasi fin da subito tra i più importanti appuntamenti dedicati alla musica da collezione del Nord Italia, la Fiera del Disco presenta oggi circa 100 espositori da tutta Itala e da buona parte d’Europa (Germania, Francia, UK,…).
La Fiera ha progressivamente aumentato le proprie edizioni annuali sotto la spinta e le richieste dei moltissimi appassionati e collezionisti di musica, macinando record di presenze, di pezzi rari e insoliti, e perfino di quotazioni per i collezionisti più esigenti.
Tanto che si attende una edizione, davvero speciale in tutti i sensi, a dicembre.
Fiera come sempre in piazza Madama Cristina, aperta al pubblico.
Gli espositori ed i collezionisti presenti rappresentano tutte le anime della Musica: si tratta infatti di persone che, viaggiando per tutte le più importanti fiere italiane ed europee, sono da sempre costantemente in contatto con il meglio di ciò che negli ultimi anni hanno offerto tutti i generi ed i settori musicali.
Il vinile farà come sempre la parte del leone, ma ci sarà ampio spazio anche per CD, DVD, gadget e memorabilia musicali, riviste, fanzine.
I pezzi da collezione, con quotazioni anche importanti, si affiancano così ad una proposta che abbraccia tutti i generi musicali coprendo in sostanza oltre 70 anni di musica: alla Fiera del Disco è infatti possibile trovare materiale che soddisferà il semplice ascoltatore o amante della buona musica ma anche il collezionista più esigente, alla ricerca del pezzo raro o della curiosità per completare o espandere la propria collezione.
Potremo ritrovare anche il 24 settembre dischi davvero altrove introvabili.
Molto forte la presenza di pezzi rari nell’area rock progressive: un incredibile vinile bianco dei Jethro Tull, oltre a pezzi rarissimi dei King Crimson, dei Camel e dei nostri Le Orme.
Attenzione anche a rarità assolute dei nostri cantautori: si segnalano pezzi unici di Fabrizio De Andrè e di Giorgio Gaber.
Imperdibili poi certe gemme (edizioni limitate, o uscite in altri Paesi con differenze rispetto all’edizione “normale”, o ormai introvabili) dei Beatles, o delle altre storiche band britanniche o statunitensi degli anni ’60.
Avete presente “Sticky Fingers” dei Rolling Stones, il celebre vinile con la zip in copertina?
Ci sarà una imperdibile edizione tedesca.
Ma la Fiera del Disco è anche il luogo dove trovare dischi altrimenti quasi introvabili di World Music (grazie ad un espositore francese che è uno dei più grandi esperti europei in materia), Jazz e Musica Classica.
Non solo vinile, comunque, e non solo pezzi rari per collezionisti. CD, DVD, gadget, fanzine: tutto ciò che è musica, per tutte le tasche, per appassionati e anche solo semplici curiosi.

Evento organizzato da Lucas in collaborazione con la Kolosseo di Bologna.
338.6175378 – info@lucasitalia.it