Black Sabbath: born again! I Black Sabbath negli anni Ottanta e Novanta

Dopo “Sabotage! I Black Sabbath negli Anni Settanta“, Martin Popoff torna a occuparsi della carriera degli inventori dell’heavy metal raccontandone le peripezie lungo i decenni più complicati e sottovalutati per la band inglese.
Sempre fedele al proprio stile basato su un numero enorme di interviste e sull’analisi disco per disco di quanto prodotto dai Black Sabbath, Popoff ricostruisce la storia ma soprattutto la musica del gruppo di Toni Iommi, l’unico membro della formazione classica ad aver portato avanti il vessillo della band.
Si parla quindi dei dischi e dei relativi musicisti, in primis i cantanti che hanno dovuto assumersi il compito di sostituire Ozzy: Ronnie James Dio, Ian Gillan, Glenn Hughes, Tony Martin, sino alla reunion della formazione originale.
Ritroverete gli album e i concerti, gli arrivi e i licenziamenti, i drammi e i litigi, ma anche le vittorie e le soddisfazioni dell’aver attraversato due decenni complicati emergendone a testa alta, con una rinascita che non sa di nostalgia, ma di riaffermazione.

Acquista su Amazon:
“Black Sabbath: born again! I Black Sabbath negli anni Ottanta e Novanta”
di Martin Popoff (Autore), Stefania Renzetti (Traduttore)
Editore : Tsunami (4 marzo 2021)
Lingua : Italiano
Copertina flessibile : 288 pagine
ISBN-10 : 8894859460
ISBN-13 : 978-8894859461
Peso articolo : 490 g
Dimensioni : 16.6 x 2.6 x 23.7 cm

Black Sabbath: born again! I Black Sabbath negli anni Ottanta e Novanta
Wolfgang's
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content