Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Disorder - Festival della cultura indipendente - X edizione

Disorder – Festival della cultura indipendente – X edizione

Dal 2 al 5 giugno torna la decima edizione di Disorder., il festival, organizzato da Macrostudio, punto di riferimento della cultura indipendente. Quattro giorni interamente dedicati alla musica e alla scena alternativa, immersi nello scenario del Cilento, quest’anno per la prima volta a Paestum.

Torniamo ad Amare, è questa la direzione tematica della decima edizione che celebra il suo ritorno riemergendo dalle acque di un mare agitato, svestendosi del bianco e nero delle edizioni precedenti per vestirsi di blu, il colore del principio femminile, dell’acqua e della ritrovata pace.
“Sono stati anni di transizione, di evoluzione e involuzione. Sono stati in parte anni amari: oggi più che mai c’è quindi bisogno di mutare quell’amaro in Amare. Ancora e quotidianamente, in tutte le forme”. Disorder. 2022 è amore: una figura antica, manifesto di questa edizione, emerge dal mare, martoriata ma ancora caparbia, con gli occhi spalancati che si districano tra i gigli di mare, simbolo del litorale pestano e di fecondità culturale, fiore ermafrodita e senza genere, emblema dell’amore senza discriminazioni.

Realtà di riferimento delle culture indipendenti, Disorder. porta nel nome il sentimento guida della sua identità, dissociarsi da atteggiamenti preconfezionati e orientati verso qualcosa di monotematico: il disordine è atto creativo e ricchezza, è pluralità di linguaggi artistici, gli stessi che da anni lo rendono tra i festival più intraprendenti della scena nazionale.

Nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, tre palcoscenici, dall’aperitivo alla notte fonda, tra il mare bandiera blu, la pineta e il “Rosmarino”, ristorante guidato dallo chef stellato Cristian Torsiello all’interno dello stabilimento balneare Laura Mare Beach, una struttura progettata per ridurre l’impatto ambientale, recuperare e proteggere l’habitat locale con aree destinate alla spiaggia, al food, all’accoglienza e al relax.

Anche quest’anno una line up ricercata ed eclettica, degna delle migliori rassegne internazionali un condensato di suoni che spazia dal rock, in tutte le sue declinazioni, all’elettronica, al jazz, all’ambient, alla musica black. Più di 20 gli artisti che si alterneranno su 3 palchi: il Ventre, main stage sul mare, che vedrà protagonisti i live di musica elettronica, un secondo palco circolare e più raccolto, il Tempia, e l’Atrio, che trova il suo spazio sul lido, su cui si apriranno le quattro serate a partire dall’orario aperitivo con i dj set suonati in vinile.

In programma l’indie rock dei britannici Penelope Isles,   lo storico supergruppo americano June of 44,  la potente miscela sonora tra sacro e profano, tra classico e contemporaneo,  tra passato e futuro dei C’mon Tigre, il cultore di suoni globali Go Dugong, Dario Rossi, uno dei drummer più conosciuti al mondo, un unicum nel panorama elettronico, la musica psichedelica ed entusiasmante degli Islandman, trio musicale di Istanbul e ancora il sound unico tra alt-rock, shoegaze e venato di pop dei Cosmetic,  il trio di base a Vienna Elektro Guzzi, la mixture di suoni e culture di Cemento Atlantico.

Biglietti
postoriservato.it

Informazioni
0828 851516

Immagine in evidenza
C’mon Tigre

The event is finished.

Data

28 Mag 2022
Expired!

Ora

8:00 - 18:00
Categoria
Nessun evento trovato!
Vinilica.it on Instagram
Wolfgang's