Freaky trip to Rotterdam: il progetto di Senhit arriva al nono capitolo

“Freaky trip to Rotterdam” è il progetto di Senhit, con la direzione artistica di Luca TommassinI, che accompagna i fan della cantante italo eritrea fino all’Eurovision Song Contest 2021 con una serie di appuntamenti mensili all’insegna dei colpi di scena. Ogni mese, un brano diverso viene reinterpretato diventando non un semplice videoclip ma una vera e propria opera d’arte.

Il nono capitolo del Freaky trip to Rotterdam è un medley dedicato a due canzoni che hanno segnato la storia d’Israele all’Eurovision Song Contest: Golden Boy e Toy.

“È il primo capitolo del Freaky Trip To Rotterdam in cui l’arrangiamento è stato creato come se cantassi live ed è anche l’unico mash-up. Christian Rìgano & Luca Scarpa hanno dato vita a un arrangiamento grintoso e ritmato fondendo perfettamente le due canzoni. In questa performance sono davvero io… è proprio come se fossi sul palco e decidessi di fare un medley durante un mio concerto per omaggiare Israele! ” Senhit.

“Oggi viaggiare è possibile purtroppo solo con la fantasia o attraverso il digitale, quindi abbiamo scelto di girare il video con una tecnologia particolare che utilizza il 3D: all’immagine di Senhit che performa su un palcoscenico, si alternano vari scenari in cui lei si muove nel mondo come se avesse la capacità di teletrasportarsi. È una Senhit live, anche l’espressone coreografica è una prova di avvicinamento al palco dell’Eurovision Song Contest” Luca Tommassini.

Freaky trip to Rotterdam: il progetto di Senhit arriva al nono capitolo
Wolfgang's
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content