Helga Plankensteiner al Venezia Jazz Festival

Helga Plankensteiner al Venezia Jazz Festival


Sabato 22 luglio, dalle ore 20:00, la piattaforma sull’acqua di Punta della Dogana accoglierà Revensch, la nuova formazione con tre fiati, batteria e piano, guidata dalla sassofonista Helga Plankensteiner.
Revensch comprende: Paolo Trettel (tromba), Hannes Mock (trombone), Wolfi Rabensteiner (tuba), Michael Lösch (pianoforte) e Enrico Tommasini (batteria).
Un programma prezioso, orchestrato da artisti di livello internazionale che spazia tra dixieland, klezmer e chanson degli anni Venti e si sposa con la bellezza del paesaggio lagunare.
La selezione accoglie brani come Moritat (1928) di Bertolt Brecht – Kurt Weill, Smile (1936) di Charlie Chaplin, opere tratte dal repertorio di Marlene Dietrich e composizioni inedite.

“Come sempre, i Revensch hanno giocato e mescolato con disinvoltura i diversi generi musicali, coniugando divertimento e rigore espressivo… dietro un’apparente scherzosa leggerezza si cela una musica di grande intensità, estremamente curata nelle orchestrazioni”.
(Paolo Peviani, Allaboutjazz)

Venezia Jazz Festival – X edizione
Helga Plankensteiner – Revensch
Formazione:
Paolo Trettel, tromba
Helga Plankensteiner, sassofono, clarinetto e voce.
Hannes Mock, trombone
Wolfi Rabensteiner, tuba
Michael Lösch, pianoforte
Enrico Tommasini, batteria.

Sabato 22 luglio 2017, ore 20.00
Piattaforma sull’acqua di Punta della Dogana
(Lato Canale della Giudecca)

Biglietto 12 € intero, 8 € ridotto per i members di Palazzo Grassi – Punta della Dogana.

Ufficio Stampa: PCM Studio