Il secondo album di inediti di Rag’n’Bone Man: “Life by misadventure”

A tre anni di distanza dal pluripremiato e innovativo album d’esordio “Human”, è uscito oggi, venerdì 7 maggio, “Life by misadventure” (Columbia Records/Sony Music), secondo disco d’inediti di Rag‘n’Bone Man.
Il nuovo progetto discografico dell’artista è disponibile in versione digitale, CD, vinile, vinile rosso e picture disc.

Life by misadventure” è un album ricco di anima e cuore, composto da 14 emozionanti canzoni, tra cui “All You Ever Wanted”, singolo che ha conquistato la Top10 della classifica airplay radio in Italia e in Europa e la Top 25 di quella di Shazam, e “Anywhere Away From Here”, brano attualmente in rotazione radiofonica, che segna la prima collaborazione con la superstar statunitense P!nk e il cui video ha superato in pochi giorni oltre 2 milioni e mezzo di visualizzazioni.

Life by misadventure” è un album profondo e ricco di anima, che invita a crescere e a guardare avanti.

Scritto e registrato a Nashville, poco prima della diffusione della pandemia, con “Life by misadventure” Rag‘n’Bone Man si è messo alla prova nel perfezionare le sue abilità di artista, cantautore e interprete in grado di trasmettere con la sua musica un calore straordinario ed emozioni vere ad ogni respiro.

Gran parte dell’album è stato prodotto e registrato dal produttore e polistrumentista, vincitore di un Grammy Award, Mike Elizondo (Eminem, 50 Cent, Fiona Apple, Alanis Morissette), nel suo studio poco fuori Nashville.

Life by misadventure” è stato registrato come un disco live: “In passato mi è capitato spesso di scrivere e incidere un brano il giorno stesso e di usare quella stessa versione per il disco. In questo caso, invece, abbiamo avuto più tempo ed è stato più semplice riuscire a catturare delle emozioni vere”, spiega l’artista.

Rag‘n’Bone Man durante la realizzazione del disco è stato affiancato dai suoi collaboratori di sempre, Ben Jackson-Cook (tastiere, co-autore e co-produttore dell’album), Bill Banwell (basso e co-autore) e Desri Ramus (corista), a cui si sono uniti il batterista Daru Jones (Lazaretto di Jack White) e la chitarrista Wendy Melvoin, che a soli 19 anni è entrata a far parte della band di Prince, The Revolution.

Questi musicisti hanno realizzato insieme un album immediato e di grande qualità, qualcosa di molto raro nell’epoca dell’autotune e delle sovraincisioni. Una delle canzoni del disco è stata, addirittura, registrata nel garage dell’artista.

Rag’n’Bone Man si è recentemente esibito con straordinarie performance in “Comic Relief, Later… con Jools Holland” e “Ant & Dec’s Saturday Night Takeaway” e sarà protagonista di tre speciali spettacoli, già sold out, al Jazz Cafe di Londra il 27, 28 e 29 giugno.

Il suo primo album “Human”(2017) è stato un successo fenomenale: ha debuttato al #1 della classifica del Regno Unito, è stato il disco venduto più velocemente di un artista maschile in tutto il decennio, ha ottenuto 4 certificazioni platino e si è aggiudicato un BRIT e un Ivor Novello Awards. L’omonimo singolo “Human” ha raggiunto 800 milioni di stream e in Italia ha conquistato il #1 dell’airplay radiofonico in Italia e la certificazione 5xplatino.

Di seguito la trackist di “Life by misadventure“:
Fireflies
Breath In Me
Fall In Love Again
Talking To Myself
Anywhere Away From Here
Alone
Crossfire
All You Ever Wanted
Changing of the Guard
Somewhere Along The Way
Time Will Only Tell
Lightyears
Party’s Over
Old Habits

Il secondo album di inediti di Rag'n'Bone Man:  "Life by misadventure"
Wolfgang's
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content