La Storia del Rock: Freddie Mercury


Il 24 novembre 1991, dopo una lotta estenuante contro l’HIV, moriva nella sua casa di Londra Freddie Mercury, leader della rock band Queen. Artista poliedrico e sperimentatore indomito, diviso tra introversione e voglia di apparire in pubblico, già in adolescenza era convinto che il mondo, prima o poi, avrebbe riconosciuto la sua grandezza. Insieme ai Queen ha dato vita a un mix originalissimo di svariati generi musicali che, uniti, formarono qualcosa di mai sentito prima nella storia della musica popolare: il rock opera. 45 anni dopo la loro nascita, i Queen hanno venduto oltre 250 milioni di dischi, diventando inoltre il gruppo più collezionato di sempre. Più di Beatles e Stones. Questo volume analizza in modo puntuale e appassionato i momenti essenziali della vita di Freddie, dall’esotica infanzia divisa tra Zanzibar e India, fino allo sbarco in quel Regno Unito che gli darà fama e gloria eterna; dall’incontro con i compagni Brian May e Roger Taylor, fino alla formazione dei Queen, al successo planetario giunto con la creazione di Bohemian Rhapsody e alle decine di cambiamenti stilistici ed estetici che lo renderanno una delle figure più iconiche di tutti gli anni Ottanta.
.
Dettagli prodotto
di Garrò (Autore)
Copertina flessibile: 192 pagine
Editore: Hoepli (14 ottobre 2016)
Collana: Saggistica
Lingua: Italiano
,

.

La Storia del Rock Freddie Mercury_2