Robert Plant. Una vita


robert-plant-una-vita_02Frontman dei Led Zeppelin, pioniere musicale e titolare di milioni di dischi venduti, Robert Plant nell’arco di quattro decenni ha esercitato una profonda influenza sulla storia del rock.
Eppure, prima di questo libro, la sua vicenda umana, artistica e professionale non era mai stata raccontata nel dettaglio.
“Robert Plant. Una vita” colma questo vuoto tracciando un percorso che va dagli esordi nei folk club all’inizio degli anni Sessanta ai palchi d’oro calcati dai Led Zeppelin al picco del successo, fino alla riaffermazione come autore di formidabili album a suo nome.


L’entità della gloria dei Led Zeppelin è assolutamente straordinaria: soltanto negli Stati Uniti hanno venduto settanta milioni di dischi, sorpassati in questa speciale classifica unicamente dai Beatles.
Ma i loro successi sono stati segnati anche da tragedie.
Tra le pagine del libro il lettore troverà testimonianze di prima mano sui vertiginosi alti e i profondi bassi dell’esistenza di Plant, come la morte di suo figlio Karac e del suo amico e compagno John Bonham, batterista degli Zeppelin.
Raccontata nei più vividi dettagli, questa è la vera storia di un uomo di enorme talento, eccezionale forza d’animo e saldissimi princìpi.
E del più grande cantante rock di tutti i tempi.

Dettagli prodotto
di Paul Rees (Autore), G. Testani (a cura di), M. Lascialfari (Traduttore)
Copertina flessibile: 335 pagine
Editore: Arcana (17 dicembre 2015)
Collana: Universale Arcana
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8862318650
ISBN-13: 978-8862318655
Peso di spedizione: 413 g