Tutti i Live dei Deep Purple

Tutti i Live dei Deep Purple


I Deep Purple sono un gruppo musicale hard rock inglese, formatosi a Hertford nel 1968. Insieme a gruppi come Led Zeppelin e Black Sabbath, sono considerati fra i principali pionieri del genere heavy metal.
Vengono considerati una delle band più influenti del panorama musicale degli anni settanta, con un substrato musicale molto vario, che spazia dal blues al rock and roll, dal funky al jazz e al folk, dalla musica orientale alla musica classica, fino all’R&B, a cui unirono un certo virtuosismo tecnico. Il suono della band comprende anche elementi di rock progressivo, genere in auge nel periodo.
Hanno venduto più di 100 milioni di copie nel mondo senza contare le enormi vendite di bootleg, ovvero il traffico di dischi illegali spesso registrati durante le esibizioni dal vivo del gruppo.

LO STILE MUSICALE DEI DEEP PURPLE
Nonostante siano spesso ricordati come pionieri dell’hard rock, i Deep Purple non esordirono in origine con questo genere, ma ne sono fuori di dubbio gli antesignani al pari di altri gruppi. I primi tre album sono invece riconducibili al rock progressivo, e discendono dalla predilezione di Jon Lord e di Richie Blackmore nei confronti del pop sinfonico che caratterizzava le produzioni dei Moody Blues e dei Vanilla Fudge, unito al richiamo per il rhythm and blues. Le loro produzioni degli anni iniziali vedono la presenza anche dell’hard blues di Black Night e di un concerto tenuto al Royal Albert Hall a fianco di un’orchestra sinfonica. Il loro primo lavoro riconoscibile come hard rock fu il quarto album In Rock, che assieme a Led Zeppelin II del gruppo omonimo, Paranoid dei Black Sabbath, battezzò la nascita di questo genere nel 1970, e il successivo Fireball ridisegnò definitivamente il profilo di un rumoroso hard rock con venature psichedeliche, fisionomia che la formazione avrebbe mantenuto lungo tutta la carriera, con esperimenti funky ravvisabili in Stormbringer.

CD e Vinili dei Deep Purple
DVD e Blu-ray dei Deep Purple
Libri dei Deep Purple

LE FORMAZIONI DEI DEEP PURPLE

Nella loro lunga carriera il gruppo dei Deep Purple ha modificato varie volte la propria formazione; è possibile distinguere otto diverse formazioni che tradizionalemte vengono indicate come Mark e con il progressivo in numeri romani.

Mark I: 1968-1969
Rod Evans – voce; Ritchie Blackmore – chitarra; Nick Simper – basso; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark II: 1969-1973, 1984-1989, 1992-1993
Ian Gillan – voce; Ritchie Blackmore – chitarra; Roger Glover – basso; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark III: 1973-1975
David Coverdale – voce; Ritchie Blackmore – chitarra; Glenn Hughes – basso e voce; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark IV: 1975-1976
David Coverdale – voce; Tommy Bolin – chitarra e voce; Glenn Hughes – basso e voce; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark V: 1989-1991
Joe Lynn Turner – voce; Ritchie Blackmore – chitarra; Roger Glover – basso; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark VI: 1993-1994
Ian Gillan – voce; Joe Satriani – chitarra; Roger Glover – basso; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark VII: 1994-2002
Ian Gillan – voce; Steve Morse – chitarra; Roger Glover – basso; Ian Paice – batteria; Jon Lord – tastiere

Mark VIII: dal 2002
Ian Gillan – voce; Steve Morse – chitarra; Roger Glover – basso; Ian Paice – batteria; Don Airey – tastiere

CD e Vinili dei Deep Purple
DVD e Blu-ray dei Deep Purple
Libri dei Deep Purple

ALBUM DAL VIVO DEI DEEP PURPLE

data registrato titolo
1969 1969 Concerto for Group and Orchestra
Concerto for Group and Orchestra è un album live dei Deep Purple, realizzato con la Royal Philharmonic Orchestra di Londra; venne pubblicato nel dicembre 1969 e fu il primo con la nuova formazione comprendente Ian Gillan alla voce e Roger Glover al basso al posto di Nick Simper e Rod Evans.
Ian Gillan – Voce
Ritchie Blackmore – Chitarra
Roger Glover – Basso
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
Royal Philharmonic Orchestra diretta da Malcolm Arnold
1972 1972 Made in Japan
Made in Japan è un album live dei Deep Purple, registrato nell’agosto 1972 e pubblicato nel dicembre 1972. Considerato uno dei migliori album dal vivo di sempre, è una pietra miliare della storia del rock.
Ritchie Blackmore – chitarra elettrica
Ian Gillan – voce
Roger Glover – basso elettrico
Jon Lord – organo, tastiere
Ian Paice – batteria
1976 1975 Made in Europe
Made in Europe è un album live dei Deep Purple, nato nel 1976 con l’intento di continuare la saga iniziata con Made in Japan (1972). Il disco contiene tracce registrate durante la tournée di Stormbringer in Europa tenutasi nel 1975. Il disco contiene 5 brani: tre tratti dall’album Burn e gli altri due dall’album Stormbringer. Questo live viene pubblicato poco prima lo scioglimento dei Deep Purple avvenuto in seguito alla morte di Tommy Bolin nel 1976.
David Coverdale: voce principale
Glenn Hughes: basso e voce secondaria
Ritchie Blackmore: chitarra
Jon Lord: tastiera
Ian Paice: batteria
1977 1975 Last Concert in Japan
Last Concert in Japan è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 1977. L’album fu registrato al Budokan di Tokyo il 15 dicembre 1975. Successivamente, nel 2001 sarà pubblicata una versione ampliata del concerto col titolo di This Time Around: Live in Tokyo.
Tommy Bolin – Chitarra elettrica
David Coverdale – Voce
Glenn Hughes – Basso elettrico, voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
1980 1970/1972 Deep Purple in Concert
Deep Purple in Concert è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 1980.
Ritchie Blackmore – chitarra
Ian Gillan – voce
Roger Glover – basso
Jon Lord – organo
Ian Paice – batteria
1982 1974 Live in London
Live in London, pubblicato nel 1982, è un album live del gruppo rock britannico Deep Purple. Pubblicato due anni prima della riunione di Perfect Strangers cattura i Deep Purple nella formazione Mark III subito dopo l’uscita dell’album Burn (1974). I brani provengono quasi tutti da Burn.
Ritchie Blackmore – Chitarra
David Coverdale – Voce
Glenn Hughes – Basso, voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
1988 1970 Scandinavian Nights
Scandinavian Nights è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 1988 ma registrato nel 1970. Negli Stati Uniti è conosciuto come Live and Rare ed è una delle prime registrazioni del Mark II. Nel 2005 verrà pubblicato un album, Live in Stockholm, che riguarda lo stesso concerto.
Ian Gillan – Voce, percussioni
Ritchie Blackmore – Chitarra
Roger Glover – Basso
Jon Lord – Tastiere, organo
Ian Paice – Batteria
1988 1987 Nobody’s Perfect
Nobody’s Perfect è un album live dei Deep Purple pubblicato nel 1988. Il live aveva il compito di riconquistare i fan dopo il fallimento dell’album The House of Blue Light uscito nel 1987; quest’album ha riscosso più successo dell’album uscito l’anno prima ma i fan rimasero ancora un po’ delusi. La tracklist del live include pezzi storici degli anni settanta che li hanno resi famosi e pezzi degli ultimi due album: Perfect Strangers (1984) e The House of Blue Light (1987). L’ultima traccia dell’album, Hush, è una nuova versione in studio del classico inciso nel 1968 e ne è stato fatto anche un videoclip.
Ritchie Blackmore – chitarra
Ian Gillan – voce
Roger Glover – basso
Jon Lord – tastiere
Ian Paice – batteria
1991 1985 In The Absence of Pink
In the Absence of Pink è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 1991 ma registrato durante il Knebworth Festival nel 1985.
Ritchie Blackmore – chitarra
Ian Gillan – voce
Roger Glover – basso
Jon Lord – organo
Ian Paice – batteria
1993 1972 Live in Japan
Live in Japan è una raccolta dei Deep Purple contenente i tre concerti in terra giapponese del tour di Machine Head del 1972, più precisamente quelli di Osaka (15 e 16 agosto) e Tokyo (17 agosto). Per problemi di spazio e per favorire l’inserimento di altri brani, dalla raccolta sono state escluse “Smoke on the Water” (Osaka 15 / 08) e “The Mule” (Tokyo 17 / 08). Questi brani sono presenti nella versione originale del live ovvero il celebre Made in Japan.
Ian Gillan – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Jon Lord – organo, tastiera
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria
1994 1993 Come Hell or High Water
Come Hell or High Water è un album live dei Deep Purple registrato nel 1993 e pubblicato nel 1994 (nel 2001 è stata pubblicata la versione rimasterizzata in DVD) durante il tour che promuoveva l’uscita dell’album in studio The Battle Rages On… . Il live contiene pezzi storici della band e pezzi più recenti ed è l’ultimo concerto con Ritchie Blackmore alla chitarra (cercherà di resuscitare i Rainbow e poi intraprenderà la carriera nei Blackmore’s Night). Infatti per concludere il tour i Deep Purple lo sostituirono con Joe Satriani. Anche per la realizzazione del live (sia su CD che su DVD) era prevista la presenza di Satriani, ma alla fine i Deep Purple non hanno effettuato nessuna registrazione ufficiale con Satriani.
Ian Gillan – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria
Jon Lord – organo Hammond
1995 1976 On the Wings of a Russian Foxbat
Testimonianza live del tour americano del “Mark 4”, con Tommy Bolin alla chitarra, nei primi mesi del 1976. Nonostante i problemi personali dei singoli membri della band, la qualità di questo live appare molto buona, con interessanti rivisitazioni dei classici della band in una chiave nuova. Il disco, pubblicato negli anni novanta, non avrà successo ma sarà apprezzato da quei fan dei Deep Purple che amavano questa formazione.
David Coverdale – voce
Tommy Bolin – chitarra
Glenn Hughes – basso, cori
Ian Paice – batteria
Jon Lord – tastiere
1996 1974 California Jamming
California Jamming è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 1996 che testimonia una loro performance del 1974, durante il tour promozionale di Burn. Il concerto rappresenta la prima uscita ufficiale in territorio statunitense della nuova formazione (Mark III) con David Coverdale e Glenn Hughes. L’album è stato registrato durante il California Jam Festival, il 6 aprile 1974. Il festival fu organizzato dalla televisione americana ABC sul circuito automobilistico dell’Ontario Speedway (a pochi chilometri da San Francisco) ed erano presenti, oltre ai Deep Purple, anche i Black Sabbath, gli Eagles, gli Earth, Wind & Fire e gli Emerson, Lake & Palmer, che si esibiscono davanti a circa 400. 000 persone.
David Coverdale – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Glenn Hughes – basso, voce
Jon Lord – organo Hammond, tastiere
Ian Paice – batteria
1996 1975 MK III The Final Concerts
Mk III: The Final Concerts è un album raccolta dei Deep Purple, pubblicata nel 1996. Comprende gli ultimi concerti della formazione Mark III, in particolare quelli di Graz (4 aprile 1975) e Parigi (7 aprile 1975).
David Coverdale – Voce
Ritchie Blackmore – Chitarra
Glenn Hughes – Basso, Voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
1997 1996 Live at the Olympia 96
Live at the Olympia 96 è un doppio album dal vivo dei Deep Purple, pubblicato nel 1997. Il lavoro è stato realizzato dopo le registrazioni di Purpendicular, ed è il primo album dal vivo con Steve Morse alla chitarra dopo l’abbandono di Ritchie Blackmore. L’album è stato registrato a Parigi, e contiene brani del Mark II e di Purpendicular.
Ian Gillan – Voce, armonica a bocca
Steve Morse – Chitarra
Roger Glover – Basso, Voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
1998 1970 Gemini Suite Live
Gemini Suite Live è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 1993. Tutte le tracce sono state composte da Jon Lord.
Ritchie Blackmore – chitarra
Ian Gillan – voce
Roger Glover – basso
Jon Lord – organo, tastiera
Ian Paice – batteria
Malcolm Arnold – direttore
The Orchestra of the Light Music Society – orchestra
1999 1999 Total Abandon: Australia ’99
Total Abandon: Australia ’99 è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 1999 e registrato nello stesso anno. È stato anche pubblicato un DVD con lo stesso nome.
Ian Gillan – Voce
Steve Morse – Chitarra
Roger Glover – Basso
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
2000 1976 Deep Purple: Extended Versions
2000 1999 Live at the Royal Albert Hall / In Concert with the London Symphony Orchestra & Paul Mann
2001 2000 Live at the Rotterdam Ahoy
Live at the Rotterdam Ahoy è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2001.
Ian Gillan – voce
Steve Morse – chitarra
Jon Lord – tastiera
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria
Ronnie James Dio – voce (tracce 3-6 disco 1, traccia 4 disco 2)
Miller Anderson – voce, chitarra
The Backstreet Dolls – cori
The Rip Horns – corni
The Romanian Philharmonic Orchestra – orchestra, diretta da Paul Mann
2001 1975 This Time Around: Live in Tokyo
This Time Around: Live in Tokyo è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 2001. Una versione parziale del concerto era già stata pubblicata nel 1977 con l’album Last Concert in Japan, ma questo disco contiene l’intero concerto.
Tommy Bolin – Chitarra elettrica
David Coverdale – Voce
Glenn Hughes – Basso elettrico, voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
2001 2001 The Soundboard Series
The Soundboard Series è un boxset di album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2001. Il cofanetto è composto da sei doppi CD, per un totale di dodici dischi, con registrazioni tratte da sei diversi concerti.
Ian Gillan – voce
Steve Morse – chitarra
Jon Lord – tastiera, organo
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria, percussioni
2002 1968 Inglewood – Live in California
Inglewood – Live in California è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 2002 ma registrato il 18 ottobre 1968 a Inglewood, California. È una delle poche registrazioni dal vivo della formazione originale del gruppo, il cosiddetto Mark I.
Rod Evans – Voce
Ritchie Blackmore – Chitarra elettrica
Nick Simper – Basso elettrico
Jon Lord – Organo Hammond
Ian Paice – Batteria, percussioni
2004 1975 Live In Paris 1975
Live In Paris 1975 (sottotitolo: la dernière Séance) è un album doppio dal vivo dei Deep Purple, pubblicato nel 2004. È la registrazione del concerto tenutosi a Parigi il 7 aprile 1975, l’ultimo concerto di Ritchie Blackmore con la band prima di approdare ai Rainbow. Nel 2012 l’album è stato remixato e rimasterizzato ed è uscito con lo stesso titolo, ma con una cover diversa che rappresenta il chitarrista Ritchie Blackmore durante l’esibizione parigina. In questa edizione come quarta traccia del secondo disco è stata aggiunta una intervista del 1975 con David Coverdale, Glenn Hughes e Ian Paice.
Ritchie Blackmore – chitarra elettrica
David Coverdale – voce
Glenn Hughes – basso elettrico e cori
Jon Lord – tastiere
Ian Paice – batteria
2004 1970 Space Vols 1 & 2
Space Vol 1 & 2 è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2004, registrato nel 1970.
Ian Gillan – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Jon Lord – tastiera
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria
2004 1974 Perks and Tit
Perks and Tit è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2004, registrato nel 1974.
David Coverdale – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Glenn Hughes – basso, cori
Ian Paice – batteria, percussioni
Jon Lord – tastiera, cori
2005 1970 Live in Stockholm
2006 1993 Live in Europe 1993
Live in Europe 1993 è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2006, registrato nel 1993.
Ian Gillan – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Roger Glover – basso
Jon Lord – tastiera
Ian Paice – batteria
2006 1996 Live at Montreux 1996
Live at Montreux 1996 è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 2006 ma registrato nel 1996 e nel 2002. È stato anche pubblicato un DVD con lo stesso nome.
Ian Gillan – Voce
Steve Morse – Chitarra
Roger Glover – Basso
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria
2006 1969 Live in Montreux 69
Live in Montreux 69 è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 2006 ma registrato il 4 ottobre 1969 al Casinò di Montreux, Svizzera, che brucerà due anni più tardi dando alla band l’ispirazione per quella che è la loro canzone più famosa, Smoke on the Water. Da notare tra le tracce la presenza di Speed King e Child in Time, che saranno pubblicate l’anno successivo su Deep Purple in Rock. L’album è noto anche come Kneel & Pray.
Ian Gillan – Voce, percussioni
Ritchie Blackmore – Chitarra
Roger Glover – Basso, voce
Jon Lord – Tastiere
Ian Paice – Batteria, percussioni
2007 2006 Live at Montreux 2006
Live at Montreux 2006 – They All Came Down to Montreux è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 2007 e registrato durante il tour di “Rapture of the Deep” a Montreux, Svizzera. È stato anche pubblicato un filmato dello stesso concerto avente lo stesso nome.
Steve Morse – Chitarra elettrica
Ian Gillan – Voce
Roger Glover – Basso elettrico
Don Airey – Tastiere
Ian Paice – Batteria
2007 1993 Live in Stuttgart 1993
Live in Stuttgart è un album live dei Deep Purple registrato nel 1993 durante il tour che promuoveva l’uscita dell’album in studio The Battle Rages On… , e pubblicato nel 2007. Il live contiene pezzi storici della band e pezzi più recenti, ed è l’ultimo concerto con un ispirato Ritchie Blackmore alla chitarra (cercherà poi di resuscitare i Rainbow e in seguito continuerà la sua carriera nei Blackmore’s Night). Infatti per concludere il tour i Deep Purple lo sostituirono con Joe Satriani.
Ian Gillan – voce
Ritchie Blackmore – chitarra
Roger Glover – basso
Ian Paice – batteria
Jon Lord – organo Hammond
2011 2011 Live at Montreux 2011 con la Neue Philharmonie Frankfurt
Live at Montreux 2011 è un album dal vivo del gruppo rock britannico Deep Purple, pubblicato nel 2011.
Ian Gillan – voce, armonica
Steve Morse – chitarra
Roger Glover – basso
Don Airey – tastiera
Ian Paice – batteria
Neue Philharmonie Frankfurt – orchestra, diretta da Stephen Bentley-Klein
2011 1968–1970 BBC Sessions 1968–1970
2012 1975 Paris 1975
2013 1972 Copenhagen 1972
2014 1970 Stockholm 1970
2014 1975 Graz 1975
2015 1971 Long Beach 1971
2015 From the Setting Sun… (In Wacken)
2015 …To the Rising Sun (In Tokyo)
2016 1976 Long Beach 1976
2017 The Infinite Live Recordings, Vol. 1

CD e Vinili dei Deep Purple
DVD e Blu-ray dei Deep Purple
Libri dei Deep Purple

VHS DEI DEEP PURPLE

  • 1972 – Scandinavian Nights
  • 1976 – Rises Over Japan
  • 1981 – California Jam, April 6th 1974
  • 1987 – The Videosingles
  • 1990 – Doing Their Thing
  • 1992 – Heavy Metal Pioneers
  • 1994 – Come Hell or High Water
  • 2000 – Around the World 1995-1999

ALBUM VIDEO DEI DEEP PURPLE

  • 1999 – Total Abandon
  • 2000 – In Concert with the London Symphony Orchestra, Image/Eagle Vision
  • 2000 – Bombay Calling
  • 2001 – Machine Head
  • 2001 – New, Live & Rare – The Video Collection 1984-2000
  • 2002 – Perihelion DVD, 2002
  • 2003 – Masters from the Vaults
  • 2004 – Rock Review 1969-1972
  • 2004 – Live Encounters
  • 2005 – Deep Purple: Live In Concert 1972-73
  • 2005 – Live in California 74
  • 2006 – Deep Purple: Live At Montreux 1996
  • 2007 – Live at Montreux 2006
  • 2008 – Deep Purple: Around The World Live (4 Discs)
  • 2009 – Deep Purple: History, Hits & Highlights 1968-76
  • 2011 – Live at Montreux 2011
  • 2013 – Perfect Strangers Live

 

Deep Purple. (27 febbraio 2018). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 3 marzo 2018, 09:00 da //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Deep_Purple&oldid=94976902.