Women Female Label & Arts pubblica i singoli di Maky Ferrari e Diletta

Women Female Label & Arts, la prima realtà discografica italiana tutta al femminile, in partnership con Artist First, presenta “Venere” di Maky FerrarI e “L’eccezione della regola” di Diletta.

Venere ” è il 6° singolo della cantautrice Maky Ferrari, che stavolta si diverte ad interpretare una pin-up degli anni ’60. Il brano, dalle sonorità vintage, riesce ad essere estremamente accattivante anche ai giorni nostri, mantenendo tuttavia quell’aria fresca delle canzoni di una volta.
Il tema è l’amore perduto, quello che a volte non si ha il coraggio di vivere fino in fondo e che rimane un sogno fantastico di incontri fugaci.
Venere è magnetica e sognante – racconta Maky – ti cattura con la sua eleganza ed il suo charme, è romantica e decisa, simpatica ed esuberante ma a tratti malinconica; mi rispecchio moltissimo in lei ed è per questo che ho scelto di interpretarla”.

L’eccezione della regola“, scritto insieme a Diego Calvetti, Antonio Iammarino e Nicola Marotta, è il nuovo brano di Diletta, cantante e violista fiorentina. Un testo molto profondo e intimo, in un mood completamente acustico che permette alla viola di avere un ruolo da protagonista.
“Questa canzone è nata in un periodo particolare della mia vita – spiega Diletta – quel momento in cui ti fermi e ricominci da capo, buttandoti completamente nel vuoto. Un momento in cui ti rendi conto che siamo spesso “ostinati nel vento”, in quel qualcosa che ormai non esiste più o procede per inerzia e tu ti trovi in quel tunnel che non ti fa rendere conto di quante cose ti stai privando per delle briciole che non servono a niente”.

Maky FerrarI
Maria Chiara Ferrari, in arte Maky Ferrari, nasce il 10 gennaio 1988. A soli 5 anni inizia a studiare pianoforte classico e danza classica-hip hop-jazz. Dal 2008 al 2011 frequenta il triennio sperimentale in canto jazz, solfeggio e pianoforte complementare al conservatorio G. Paisiello di Taranto. È proprio in questo periodo che inizia la sua avventura nella musica. I suoi primi ingaggi sono come corista per diverse Orchestre, esperienze che le permettono di esibirsi in diversi programmi RAI. In occasione del Premio Mia Martini 2009, riceve il Premio Speciale “Presenza Scenica” con il brano “La mia inquietudine”. Nel 2010 è semifinalista al Festival di Castrocaro. Nel 2016 si laurea in canto Jazz presso il conservatorio Tito Schipa di Lecce. Maky nella sua carriera ha collaborato con artisti come di Giovanni Imparato, Après La Classe, Roy Paci, Franco Simone, Jean Michel Byron, Aida Cooper, Ricky Portera, Iskra Menarini, Nello Daniele, Audio2 e Al Bano, per il quale ha fatto la corista in alcuni dei suoi album. Cantante, corista, organizzatrice di eventi e insegnante di musica, nel 2019 decide di rimescolare le carte e pubblica i suoi primi singoli da solista: “Ossessione” (prod Dj Dose Funk e Puni) e “Il passo giusto” (prod Dj Dose Funk). Nel 2020 pubblica il brano “Latte e biscotti”, prodotto da Diego Calvetti. Nel 2021 il nuovo singolo “Haters” (Il Suono del Successo) di cui è coautrice e “Disco Jeans”.

Diletta
Nata a Firenze il 27 aprile 1991, Diletta Landi, in arte Diletta, si avvicina alla musica nel 2004, cominciando a suonare chitarra e pianoforte. Successivamente inizia lo studio della viola privatamente per poi proseguire presso il Conservatorio “Cherubini” e, dal 2016, presso la Scuola di Musica di Fiesole. Parallelamente studia canto e vive le sue prime esperienze live, in qualità di cantante e violista, partecipando anche a trasmissioni televisive come Area Sanremo nel 2016, arrivando alla semifinale, e I Fatti Vostri su Rai 2 nel 2019. Dal 2014 lavora come corista in studio e nei live, registrando anche da solista alcuni album per edizioni musicali che si occupano di musica da ballo e dance. Nel 2021 ottiene la certificazione per il primo livello di tecnica vocale Estill EVT e il diploma accademico di primo livello in viola presso la Scuola di Musica di Fiesole. Come violista ha collaborato con il Centro studi Musica e Arte di Firenze e gli Amici della musica di Firenze, e parallelamente con le seguenti orchestre: Galilei di Fiesole, Cupiditas di Firenze e l’Orchestra sinfonica della città di Bordighera. Attualmente si dedica anche all’insegnamento di canto, violino e teoria musicale.

Wolfgang's
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content